Il genio è un uomo capace di dire cose profonde in modo semplice.
– Charles Bukowsky –

Sceneggiatura per Entertainment Media

L’industria dell’intrattenimento è sempre più articolata e complessa, il lettore/spettatore è sempre più esigente, la competizione sul mercato professionale in questo campo è sempre più serrata.

Il corso di Sceneggiatura alla Scuola Internazionale di Comics è indirizzato a chi vuole cimentarsi con strutture narrative diversificate, come ad esempio fumetto, televisione, radio, cinema, videogames per proporre i suoi lavori sia sul mercato nazionale che su quello internazionale.

Gli insegnanti, tutti professionisti affermati, affronteranno i vari tipi di scrittura non solo dal punto di vista teorico ma costruendo con gli allievi dei veri e propri “laboratori creativi” in grado di produrre storie diversificate per diversificate tipologie di media.

Al tempo stesso gli allievi avranno modo di confrontarsi, all’interno di un corso omogeneo ed uniforme, con le diverse sensibilità creative presenti comunque nell’ambito della produzione di storie.

Sono inoltre previsti seminari facoltativi gratuiti di Cianotipia, Storia dell’arte e percezione visiva, Tecniche di narrazione Manga, Sviluppare e potenziare il pensiero creativo, Storia dell’animazione cinematografica, Teoria e tecnica del colore, Colorazione digitale, Drawing the web, Il pensiero sequenziale, Fotografia.

Richiedi informazioni
I ANNO
II ANNO
  • » la storia, le idee, il processo creativo
  • » il sasso nello stagno (lezioni creative di gianni rodari)
  • » il binomio fantastico
  • » i mondi del what if (ucronie, utopie, distonie)
  • » a caccia di idee: il brainstorming
  • » il pensiero laterale
  • » mappe mentali e diagrammi di flusso narrativi
  • » personaggi, archetipi, comportamenti
  • » la struttura narrativa
  • » il viaggio dell’eroe
  • » morfologia della fiaba
  • » la struttura in tre atti (e i suoi limiti)
  • » logline, tagline
  • » le narrazioni seriali
  • » il tema di una storia
  • » il principio dell’antagonismo
  • » cenni sulla scrittura di racconti brevi (poe e gli altri)
  • » soggetto e sceneggiatura
  • » dialoghi credibili
  • » scrivere in squadra (lavoro di equipe)
  • » rapporto col disegnatore
  • » vari tipi di montaggio
  • » segni e simbolismo
  • » il fumetto aziendale
  • » lo storytelling aziendale
  • » mission, vision e valori di azienda
  • » branding e archetipi
  • » piramide di maslow
    Generi narrativi:
  • » nalisi dei principali generi narrativi e loro contaminazione: horror, sf, fantasy, noir, intimista, avventura, bambini.
  • » strutture comiche: le gags, il personaggio comico, le ambientazioni
  • Mondi narrativi:
  • » ambienti psicologici
  • » le geografie dell’anima
  • Scrivere per:
  • » Il fumetto seriale italiano
  • » scrivere per il cinema, il teatro, la televisione scrivere per l’editoria straniera

Richiedi informazioni


Acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi della legge 196/2003 Italiana

Invia