Alex Massacci

L’inizio è sempre la parte più difficile, diceva quel nobil uomo che i più conoscono come Little Tony da Foggia (da non confondere con il cantante dal ciuffo ribelle), anche quando si cerca di presentare se stessi. Soprattutto, direi, se si deve presentare se stessi.

Il mio inizio sarà banalissimo.

Mi chiamo Alex Massacci, sono nato a Jesi quattro anni prima degli anni 80. Come per quasi tutti, alla nascita è succeduta la mia crescita, ed è in questa fase che inizio a leggere fumetti e (seppur più tardivamente) a maturare l’idea di diventare fumettista. Come in tutte le storie che si rispettino non è stata facile: un mix di sudore, risate,errori ed altri errori, porte in faccia e zip aperte, mi hanno permesso di lavorare, ad oggi, con i maggiori editori come Marvel, DC Comics e Bonelli (anche se questa è notizia fresca), senza dimenticare Star Comics e Arcadia, dove mi son fatto le ossa. Ho lavorato anche per BOOM! Studios, ma solo come character designer.

Mi sono formato come fumettista alla Scuola Internazionale di Comics di Jesi.