Athos Boncompagni

Ho fatto studi artistici.
Prima l’istituto d’arte e poi l’ISIA di Firenze. Intanto svolgevo piccoli lavori di collaborazione come designer in uno studio di design di Arezzo, la mia città.

Finiti gli studi sono stato diplomato Industrial designer ma ho preferito dedicarmi alla fotografia e ho iniziato la mia prima vera attività lavorativa: uno studio fotografico di still life e food.

Dopo cinque anni ho cambiato e ho cominciato a fare illustrazione e grafica sempre come freelance.

Nel 1997 sono andato a Milano e ci sono rimasto per 2 anni e mezzo. Li ho cominciato a fare illustrazione industriale, fotomontaggi, colorazione e tanto disegno nel campo dei prodotti di carta. In primis piatti di carta, biglietti d’auguri e carte regalo.

Ho continuato a svolgere questo tipo di attività per 9 anni ma contemporaneamente ho cominciato ad insegnare.
Prima Tecniche grafiche e illustrazione vettoriale allo IED di Milano e successivamente sono diventato dimostratore per la Wacom.

Una volta tornato a casa ad Arezzo ho messo su famiglia e due certificazioni Adobe.
Ho fatto quasi tutto quello che si può fare nella grafica, impaginato riviste, formazione su software Adobe e tanta illustrazione stock per i quattro anni successivi.

Ho cominciato a insegnare colorazione Photoshop nel 2009 e adesso sono anche Evangelist Wacom e Senior Art director una storica agenzia di pubblicità della mia città.