Stefano Ciarrocchi

Ho avuto sin da piccolo la passione per i film di fantascienza, fantasy ed horror, a cui è spontaneamente seguita quella  per gli effetti speciali e la modellazione, tanto da riempire il mio garage di teste in gesso e plastilina di mostri e creature che modellavo sugli stampi delle teste dei miei amici. Poi studiando informatica alle superiori ho scoperto la computer grafica, è stato un periodo in cui piu che programmare database disegnavo sul banco, ed ho iniziato così i primi esperimenti con la grafica digitale.

Per continuare a studiare cinema e le materie inerenti mi sono iscritto al DAMS di Bologna, dove assieme a lezioni ed esami, ho continuato a  studiare ogni settore della CG, unendola alla passione per la fotografia e la stampa in bianco e nero in camera oscura. Ho realizzato i miei primi cortometraggi interamente in 3D in questo periodo, così da costruirmi da autodidatta un bagaglio di conoscenze che mi ha permesso di iniziare a lavorare nell’animazione 3D inizialmente a Pisa in Toposodo per alcune serie tv prodotte dalla Rai, successivamente a Roma in Dujass Film e Firenze in LCD per progetti di animazione più brevi.

Ritornato nelle Marche ho  svolto il ruolo di modellatore 3D per architettura ed arredamento in U6Studio, ma iniziando contemporaneamente la mia esperienza da freelance, cosi da poter continuare a lavorare in ogni ambito della cg, dalla scultura all’animazione, dal rendering alla motion graphic per vari clienti.