DAVIDE
FURNò


FUMETTISTA / ILLUSTRATORE DIGITALE

SEDE DI TORINO // DOCENTI // DAVIDE FURNò

BIOGRAFIA

Nasce a Torino nel '75. Dopo aver frequentato il liceo artistico Cottini e l’Accademia di Belle Arti di Torino, inizia a lavorare come illustratore pubblicitario per l’INADV, poi per la BGS LEOBURNETT realizzando storyboard, illustrazioni, layout disegnati e fotografici.

Dopo una lunga esperienza nella pubblicità, inizia a lavorare come freelance. Collabora con le più grosse agenzie pubblicitarie e case di produzione d’Italia, tra cui Armando Testa, Ferrero, Young Rubicam, il Clan Celentano e molte altre.

Il suo primo albo a fumetti, John Doe 57, per l’Eura Editoriale, da il via ai lavori che andranno a seguire per case editrici come Soleil, Heavy Metal, Idw (30 DAYS OF NIGHT, OUTBREAK INFESTATION e 24 di cui è anche copertinista), Vertigo (SCALPED e
GREEK STREET di cui è anche copertinista), DC comics (BATMAN) e "THE CROW" di James O'Barr, una coproduzione Idw publishing e Bd Edizioni.

Per il mercato Italiano realizza le copertine della collana di libri noir: "REVOLVER"; per le Edizioni BD. Collabora con la Sergio Bonelli Editore iniziando sulla serie “CASSIDY”, poi "SAGUARO" di cui è anche copertinista, lavora poi sul libro a fumetti: "MANI NUDE" (trasposizione a fumetti dell’omonimo romanzo di Paola Barbato).

Inoltre è copertinista della serie HELLNOIR per poi approdare a "DYLAN DOG" (serie regolare, Old Boy e Color Fest di cui realizza anche le copertine per la collana "VIAGGIO NELL’INCUBO").

Il suo ultimo lavoro uscito nel 2020 è il Dylan Dog Color Fest 33 di cui realizza copertina, disegni, chine e colori.

PORTFOLIO DOCENTE

DOCENTI DELLA SEDE